Les Chevaliers de la Table ronde


Di HERVÉ, COMPAGNIA LES BRIGANDS

Christophe Grapperon direzione

Pierre-André Weitz regia

In collaborazione con la Fondazione Teatro La Fenice

Les Chevaliers de la Table ronde (1866) è la prima delle quattro grandi operette di Hervé. In realtà, narra le note avventure di Lancillotto o Merlino meno di quanto non attinga al mondo immaginario e incantato delle féeries medievali. Vi si incontrano i quattro elementi privilegiati del comico in musica: la parodia, l’energia ritmica, un virtuosismo inusuale e la melodia popolare. L’azione – spostata ai tempi cavallereschi –confida nelle dame un peso particolare: Melusina, Totoche e Angelica condividono la scena, mettendo in caricatura i caratteri cosiddetti femminili dell’amore, della gelosia, della cupidigia e della sensualità. Da parte loro, Rodomonte, Orlando e Merlino danno del coraggio cavalleresco un’immagine piuttosto sbiadita.

Info: teatrolafenice.com | Hellovenezia +39 041 24 24

Prezzi da 10 a 130 euro

Share on FacebookTweet about this on Twitter

Nel giorno della purificazione di Maria, il 2 febbraio, aveva luogo la Festa delle Marie, con cui fornire di dote dodici bellissime ragazze.
Alberto Toso Fei
Venezia Unica, il city pass per Venezia!

Acquista qui i biglietti per i mezzi di trasporto, gli eventi in programma e i servizi culturali

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul sito del Carnevale di Venezia. Ulteriori informazioni   Ho capito

single