ALTIN KÖÖK, LA FEMMINA DEL CUCULO D’ORO

  • martedì 9 febbraio Ore 20.30
  • Teatro Carlo GoldoniCarlo Goldoni Theater
  • Teatro


Il balletto ispirato alle leggende dei popoli della Khakassia al Teatro Goldoni, 9 febbraio 2016 20:30

Nel 2014 nella repubblica della Khakassia, nel cuore della Siberia, nasce per la prima volta una compagnia di balletto da un’idea della coreografa Natalia Apunevich. Lo spettacolo presentato si basa su due leggende del popolo di Khakassia incentrate sul tema degli uccelli. La prima leggenda spiega perché la femmina del cuculo non fa mai il nido, ma ripone le proprie uova nei nidi degli altri uccelli. Il mito parla di una ragazza che sacrifica la sua vita e i figli per salvare suo fratello, l’eroe epico Ail. La seconda invece racconta dell’incontro di Alip con un fenicottero rosa. Il fenicottero si trasforma in una bellissima donna, e l’eroe la segue dimenticandosi di sua sorella, che aveva sacrificato la vita per lui.

Evento a pagamento, info e preacquisto online www.teatrostabileveneto.it
con: Complesso della danza Khakassa Kÿn Suzy e Complesso folcloristico Ülger

Durata: 1 ora e 20 minuti senza intervallo

 

Share on FacebookTweet about this on Twitter

“La stagion del Carnoval tutto il mondo fa cambiar.
Chi sta bene e chi sta male Carneval fa rallegrar.
Qua la moglie e là il marito, ognuno corre a qualche invito, chi a giocare e chi a ballar”
Carlo Goldoni
Venezia Unica, il city pass per Venezia!

Acquista qui i biglietti per i mezzi di trasporto, gli eventi in programma e i servizi culturali

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul sito del Carnevale di Venezia. Ulteriori informazioni   Ho capito

single